Hit counter

Commenti

loader
Giornata

logo fantalega Buonasera a tutti, scusate il ritardo ma la settimana è stata pienissssima.
Gloria e vittoria di giornata per gli incamisai del presidente più elegante della fantalega: basti dire che ha segnato pure Kurtic. Secondo posto per la mia Ombralonga, che è talmente messa bene in classifica che "vuoi che segni proprio Simeone?". Vagonate di punti in panca e punteggio stellare alle ortiche.
Terzo posto per il più serio candidato alla vittoria finale, ovvero l'Enrico da Villanova, che dopo essere stato perculato e percosso con asciugamani bagnati durante l'asta per l'acquisto di Dzeko si vede ripagato dall'ennesima doppietta, e già che c'è cala un modificatore da chilo. Chi fermerà la balompiè?
Ai piedi del podio per solo mezzo punto gli squai, che non hanno ancora deciso se partecipare alla lotta per il vertice o meno, tanti gli alti e bassi finora, anche se questa giornata rientra tra gli alti. Altro mezzo punticino e troviamo gli Aghighi, che ringraziano nuovamente Suso. Si sono svegliati pure Saponara e Insigne. Sorpresa in arrivo?
Zona grigia per Brusae, Porselo e Bigol, sprofondo rosso per le Imeghe e per la Pibe de Oro, che giustamente i punti li fa solo quando gioca contro di me!
In classifica torna in testa la Balompiè, mare magnum dopo il terzo posto, in coda Porselo e Bigol giocano a briscola.

In coppa risultati vari ed eterogenei: mente la Villanova dei piani alti viola il San Gaudenzio's e il suo presidente, quella dei bassifondi impatta contro il vetro dell'acquario degli Squai e non va oltre il pareggio.
Atmosfera elettrica alla Voltage Arena dove la Bigol esce fulminata ad alto voltaggio e porta a casa due gol sul groppone, in compenso adesso accende le lampadine di casa solo toccandole.
Pibe de oro lavata, stirata e apprettata in casa e camise sugli scudi, mentre il pareggio della tristezza al Camp Ou vede imeghe e porsei aggirarsi per il campo più impegnati a mangiare che a giocare.
In classifica manco a dirlo Balompiè in testa, e sopresa Aghighi a un solo punto. Da segnalare, per la felicità di mister Michielin, le Brusae ultime, pur a pari merito.

Che Memushaj sia con voi!

D.
Daniele